Al via Pa 2030: il corso e-learning dell’ASviS per le amministrazioni locali

Il corso sulla territorializzazione degli Obiettivi di sviluppo sostenibile si rivolge a organi di governo, dirigenti e dipendenti pubblici di Regioni, Province e Comuni per orientare gli enti territoriali verso la sostenibilità.

Il 18 ottobre 2022, durante l’evento che la Conferenza delle regioni e delle province autonome ha organizzato  in occasione del Festival dello Sviluppo Sostenibile, è stato reso disponibile al pubblico il corso e-learningPa 2030 - La territorializzazione degli Obiettivi di sviluppo sostenibile”, realizzato dall’ASviS in collaborazione con la Rete delle università per lo sviluppo sostenibile (Rus), Autonomie locali italiane – Lega delle autonomie locali (Ali), l’Unione province d’Italia (Upi) e il contributo di numerosi esperti e specialisti.

Il ciclo Pa 2030 ha l’obiettivo di guidare le Regioni e gli enti locali nel processo di trasformazione sostenibile e di offrire alle amministrazioni pubbliche gli strumenti per affrontare i cambiamenti, svolgendo un ruolo proattivo e di leadership politica secondo il paradigma della sostenibilità. I territori sono i luoghi dove si concretizzano gli Obiettivi di sviluppo sostenibile, ma non ci può essere una reale trasformazione senza un cambio di prospettiva, o senza un più efficace coinvolgimento della cittadinanza nei processi decisionali.

Il corso ha una durata di circa novanta minuti ed è composto da cinque moduli. Il primo modulo affronta      l’urgenza      della trasformazione sostenibile e il ruolo delle Regioni e degli enti locali; il secondo offre una panoramica delle principali sfide  e opportunità legate allo sviluppo sostenibile, analizzando il contesto europeo e nazionale; il terzo si concentra sul cambiamento culturale necessario per avviare un efficace processo di trasformazione partendo dalle nuove competenze necessarie per affrontare la complessità e l’accelerazione dei cambiamenti; il quarto affronta la tematica della misurazione e della comunicazione, fattori abilitanti della territorializzazione; il quinto descrive gli strumenti necessari a garantire la coerenza delle politiche e un efficace coinvolgimento della cittadinanza. Al completamento del corso, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Il corso termina con una simulazione per seguire passo dopo passo il processo di territorializzazione di un piccolo Comune.

È possibile richiedere le credenziali per l’accesso al corso nella pagina dedicata del sito dell’ASviS.

Pa 2030 - La territorializzazione degli Obiettivi di sviluppo sostenibile” si aggiunge al già presente catalogo di corsi e-learning offerti dall’ASviS insieme a "L’Agenda 2030 e gli Obiettivi di sviluppo sostenibile", "Azienda 2030 – Le opportunità dello sviluppo sostenibile" e "Azienda 2030 - La transizione digitale per gli obiettivi di sviluppo sostenibile”.

Come per i precedenti corsi e-learning, l’ASviS ha scelto come digital learning partner Mediamed Interactive.

 

ACCEDI AL CORSO “PA 2030”

Guarda il video teaser

Martedì 18 Ottobre 2022