Come restare umani: intelligenza artificiale, etica e sfide educative per un futuro sostenibile

Istituto di studi superiori sulla donna dell'Ateneo pontificio Regina Apostolorum e Fondazione Prioritalia

Goal4 Goal5 Goal9 DINTORNI
Quando

Martedì 25 Ottobre 2022 h. 10:00-12:00

Dove
Lazio - Roma - Via degli Aldobrandeschi, 190
Descrizione

Cogliere le sfide della trasformazione digitale significa saper usare in modo appropriato le tecnologie, il progresso scientifico e il sapere umano, guardandoli come mezzi e non come fini. Come strumenti per garantire il benessere dell'umanità sulla Terra, non solo e non tanto, nella sfera economica, ma anche, e sopratutto, nella contraddittoria complessità delle dimensioni sociali, culturali, spirituali e valoriali.

Oggi è sempre più necessario rivedere e ripensare i modelli educativi. L'ibridazione delle competenze scientifiche, tecnologiche e umanistiche sono sempre più lo strumento formativo necessario per affrontare le sfide globali. Dobbiamo essere sempre più in grado di cambiare approcci e mentalità, di dare centralità al capitale umano. Dobbiamo dunque cambiare sguardo e ripensare in modo nuovo, sostenibile e plurale la realtà.

Oggi più che mai si rende necessario lo sguardo delle donne. É fondamentale dare spazio alla loro visione e alle loro competenze, indispensabili per un cambio di rotta, dove solo la diversità dello sguardo garantirà scelte più universali per un lavoro, un economia e un ambiente più sostenibili. 

L'evento è a ingresso libero gratuito.

 

Contatti

Istituto di studi superiori sulla Donna | Ateneo pontificio Regina Apostolorum

Email: issdonna@upra.org

Tel: 06 91689903

Sito: upra.org 

Media e social
Sito web evento
Sito web organizzatore