Pubblicazioni

Nel corso del Festival l'ASviS ha lanciato otto pubblicazioni su temi chiave dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. Sono anche stati presentati i risultati dell'indagine condotta da Ipsos sulla conoscenza degli SDGs in Italia e il corso e-learning "PA2030" rivolto alla pubblica amministrazione.

RAPPORTO ANNUALE

Il Rapporto annuale analizza lo stato di avanzamento del nostro Paese rispetto all’attuazione dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) dell’Agenda Onu 2030 e illustra un quadro organico di proposte per assicurare la sostenibilità economica, sociale e ambientale del nostro modello di sviluppo. 

Il Rapporto è stato presentato il 4 ottobre in occasione dell'evento di apertura del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2022.

Leggi la notizia sul Rapporto.

QUADERNO "SALUTE GLOBALE E DETERMINANTI SOCIALI, AMBIENTALI, ECONOMICI"

Il Quaderno, realizzato dal Gruppo di Lavoro sul Goal 3 "Salute e benessere" con altre esperte ed esperti e con il supporto incondizionato di Viatris, si propone di affrontare le sfide nei diversi settori della società (a livello locale, nazionale e globale) e di proporre soluzioni per la difesa di una salute globale equa e sostenibile.

Il documento è stato presentato il 10 ottobre in occasione dell'evento nazionale del Gruppo di lavoro sul Goal 3.

Leggi la notizia sul Quaderno.

QUADERNO "LA TRANSIZIONE ECOLOGICA GIUSTA"

Il Quaderno si concentra sui principali accordi internazionali e le politiche europee e nazionali, i principali studi e dati statistici, oltre a offrire una sezione dedicata all’analisi della transizione secondo l’Agenda 2030 che recepisce i contributi di ciascun Gruppo di Lavoro dell’ASviS, presentando sfide e proposte.

Il documento è stato presentato il 12 ottobre in occasione dell'evento centrale del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2022.

Leggi la notizia sul Quaderno.

QUADERNO "TARGET 4.7. EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO SOSTENIBILE E ALLA CITTADINANZA GLOBALE"

Il Quaderno, curato dal Gruppo di Lavoro ASviS dedicato al tema e dal Gruppo di Lavoro sul Goal 4 “Istruzione di qualità” con il supporto incondizionato di Fondazione Cariplo e Hera, intende far conoscere il Target 4.7, un traguardo fondamentale per realizzare la transizione culturale necessaria per il percorso verso la sostenibilità. Il documento offre analisi, proposte e strumenti per l’attuazione dell’obiettivo.

Il Quaderno è stato presentato il 17 ottobre in occasione dell'evento nazionale del Gruppo di lavoro sul Goal 4.

Leggi la notizia sul Quaderno.

POSITION PAPER GOAL 9

Il Position Paper "Le infrastrutture sostenibili e l'Agenda 2030", realizzato dal Gruppo di lavoro sul Goal 9, mette in luce la trasversalità del tema infrastrutture sostenibili rispetto agli altri ambiti dell'Agenda 2030.

Il Quaderno è stato pubblicato il 14 ottobre in occasione dell'evento nazionale del Goal 9.

Leggi la notizia sul Position Paper.

POSITION PAPER GOAL 12

Il position paper sul consumo e sulla produzione responsabile, realizzato dal Gruppo di lavoro sul Goal 12, offre una panoramica nazionale e internazionale sul temae avanza proposte concrete. Presenta, inoltre, dei focus su alcuni temi specifici (dalla bioeconomia al settore tessile, dal tema dei diritti umani nelle filieri alimentari allo standard di sostenibilità per i vini).

Il documento è stato presentato il 19 ottobre durante l'evento nazionale del Goal 12.

Leggi la notizia sul Position paper. 

POSITION PAPER GOAL 16

Il position paper "Il servizio civile universale: giovani, cittadinanza e pace", realizzato dal Gruppo di lavoro sul Goal 16, è dedicato al ruolo del servizio civile nel raggiungimento della pace e nella costruzione di società solidali.

Il documento è stato pubblicato il 20 ottobre.

Leggi la notizia sul Position paper. 

LA CONOSCENZA DEGLI SDGs IN ITALIA

Lo studio, realizzato da Ipsos, indaga la conoscenza dell'Agenda 2030 nel Paese e le azioni ritenute proritarie e necessaria dalla popolazione italiana.

Il documento è stato presentato il 30 settembre in occasione della conferenza stampa del Festival.

Leggi la notizia sui risultati dell'indagine. 

PA2030 - LA TERRITORIALIZZAZIONE DEGLI OBIETTIVI DI SVILUPPO SOSTENIBILE

Il corso e-learning ha l’obiettivo di guidare gli enti territoriali nel cogliere le opportunità della trasformazione e trasferire gli strumenti utili ad affrontare le sfide originate dal cambiamento. Il corso è stato realizzato dall’ASviS in collaborazione con la Rete delle università per lo sviluppo sostenibile (Rus), Autonomie locali italiane – Lega delle autonomie locali (Ali) e l’Unione province d’Italia (Upi).

Il documento è stato presentato il 18 ottobre in occasione dell'evento della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

Leggi la notizia sul corso "PA2030".