Quartieri circolari, territori digitali - Laboratorio tecnologico per giovani eco-cittadini

Dipartimento di Informatica dell’Università di Torino in collaborazione con Lvia Ong e Istituto di istruzione superiore “G. Peano” di Torino

Goal11 Goal13
Quando

Martedì 11 Ottobre 2022 h. 14:00-18:00
Martedì 18 Ottobre 2022 h. 14:00-18:00

Dove
Piemonte - Torino - Corso Venezia, 29
Descrizione

Il laboratorio Quartieri circolari, territori digitali offre a giovani cittadini/e l’occasione di scoprire tecnologie civiche digitali a supporto di azioni di economia circolare per il clima e la sostenibilità nei quartieri urbani.

Le attività consistono in una mappatura partecipata delle realtà del territorio virtuose dal punto di vista dei comportamenti circolari, attraverso il social network civico georiferito FirstLife, e nell’ideazione di un sistema di transazioni e incentivi a comportamenti ecosostenibili, supportato dalla blockchain civica della app CommonsHood.  

L’intervento contribuisce alle priorità dell’Agenda 2030 relative a promozione di società inclusive, della protezione della natura e della lotta al cambiamento climatico, facendo leva sullo slow digital (digitale etico e sostenibile dal punto di vista sociale, psicologico e ambientale) come opportunità e incentivo per istanze di inclusione e sostenibilità.

I laboratori sono rivolti a due classi (50 student*) dell’Iis G. Peano (Torino, Circorscrizione 5) e coinvolgono attori del quartiere. Sono animati da giovani eco-cittadini (20-30 anni), formatisi nel quadro del progetto Quartier circolare (capofila Lvia Ong), sulle due tecnologie civiche FirstLife e CommonsHood messe a disposizione dal Dipartimento di informatica  dell'Università degli Studi di Torino.

L’azione verrà comunicata attraverso social, comunicati stampa, newsletter del Dipartimento e di Lvia, Consorzio delle Ong Piemontesi e sul sito mindchangers.eu

 

Contatti

Email: info@firstlife.org

Informazioni aggiuntive sull'evento

La data indicata è provvisoria, in attesa di conferma del calendario scolastico da parte della scuola interessata.

"Quartier circolare - Giovani protagonisti del cambiamento", nel contesto del quale si svolge il laboratorio "Quartieri circolari, territori digitali", è un progetto di Lvia Ong in partenariato con Legambiente Metropolitano e OffGrid Italia, associato con il Dipartimento di informatica dell’Università degli Studi di Torino. É co-finanziato dall'Unione europea e dalla Regione Piemonte nel quadro del “Bando giovani e Agenda 2030 - Progetto mindchangers”. 

 

Media e social
Sito web organizzatore